HOME   ||   CHI SIAMO   ||   COME RUOLARE   ||   GIOCHI DI RUOLO    REGISTRATI!
ROLENET
Il Social Network dei Giochi di Ruolo

ROLENET
L'esclusivo social network per i GDR
  


ivirtexsilent Ruola con me!

PROFILO INATTIVO

Grado Allievo

Ho lasciato la mia casa per combattere sul campo di battaglia. Adesso sono a casa, ma non sono mai stato più in guerra di così.

GDR: Free Gdr

Categoria: Ipoteticamente umano

Prestavolto: Dalton Brett (inserito da me)

Visitatori:
232

Voto: 0


John Robert Merton
Nome: John Robert
Cognome: Merton
Età: 26

Info importanti: Entrò nell’esercito americano all’età di 19 anni e dopo 4 anni di prigionia in medio oriente riuscì a scappare grazie ad una rivolta organizzata dai prigionieri. Venne congedato a 25 anni e oggi lavora come barista in una discoteca di Brooklyn, cercando di dimenticare il passato. Tuttavia col passare del tempo, continuava ad avere la sensazione che qualcosa non andasse in sé e più i giorni trascorrevano e più questa sensazione si faceva forte.

Info generali: Nato in una famiglia benestante, John è sempre stato un bambino vivace e allegro, sempre alla ricerca di guai, fino a quando perse la madre e il padre in un incidente stradale all’età di 14 anni. Fu affidato al nonno Oliver, ex-generale militare, fino al compimento dei 18 anni. Dopo la morte dei genitori, John è diventato introverso e a tratti instabile. Durante l’adolescenza è stato cresciuto con un educazione militare, che gli ha insegnato il rispetto e la disciplina. Non si libererà mai di quel senso di lutto e tristezza che si porta dietro dalla morte dei suoi genitori, ma imparerà a nasconderlo bene.

La stanza dove mi trovo è priva di finestre e di porte. Non ci sono lampade o lucernari, eppure sembra essere illuminata. Sono seduto su una sedia, davanti ad un semplice tavolo di legno. Dall’altra parte del tavolo c’è una persona seduta davanti a me. Mi guarda in un modo sinistro, come se fossi il suo giocattolo preferito. Assomiglia molto a me, ma lui ha i capelli più chiari, biondi quasi, degli occhi di un giallo che sembrano brillare, una carnagione talmente chiara da sembrare morto. "Goditi il tuo tempo finché puoi, perché prima o poi queste.." dice indicando le catene ai polsi che lo legavano al pavimento "..non basteranno ad impedirmi di prenderti. E a quel punto vi ucciderò tutti. E’ solo una questione di tempo" *aprii gli occhi di scatto, risvegliandomi nel mio letto. Sospirai pesantemente.* "Era solo un sogno.."
Gdr: Free Gdr



 

 

 

ROLENET image host SU DI NOI

  • Chi siamo
  • Come giocare
  • I nostri giochi di ruolo
  • image host SU MISURA DI GDR

  • Non ho mai ruolato
  • Le ruolate
  • CREA un tuo gdr
  • Accedi

    oppure

    Registrati


    © Rolenet 2013-2020  ||  Created by Lindy  ||  Graphic by sosgdr  ||  Siti amici  -   Pubblicità  ||  Info: rolenet@rolenet.it  ||  Social: Facebook  Instagram