HOME   ||   CHI SIAMO   ||   COME RUOLARE   ||   GIOCHI DI RUOLO    REGISTRATI!
ROLENET
Il Social Network dei Giochi di Ruolo

ROLENET
L'esclusivo social network per i GDR
  



RIVERDALE GDR

"Gioca con nuovi amici e personaggi!"

RIVERDALE GDR

"Gioca con nuovi amici e personaggi!"


Personaggi: 11
OGGI ONLINE: 2


Riverdale High School.


Riverdale High School.


Pop’s Chock’lit Shoppe.


Pop’s Chock’lit Shoppe.


Lake Sweetwater River.


Lake Sweetwater River.


SCHEDA:
Status:   Attivo

Genere: Real Life

Sottocategoria del gdr: Riverdale Free

Esclusivo: No, storia preesistente

Ruolate private: Sì

Modalità di ruolata: GdR Gestito
Questo gdr viene gestito da master che organizzano ruolate e seguno tutti i personaggi attivamente.
(Scopri di più sui modi di ruolata da qui)

Doppi personaggi: Non Permessi
(passa altrimenti alla sezione FREE del gdr QUI)

Blocchi: Libero, per tutti!

Facebook Pagina info: https://www.facebook.com/Marilyn.Rolenet.AdminGDR


Trama GdR

L’inizio di tutto: Nell’apparentemente tranquilla cittadina di Riverdale è tempo per i ragazzi di iniziare un nuovo anno scolastico, dopo una triste estate in cui uno di loro, Jason Blossom, è rimasto ucciso in un presunto incidente in barca. Archie Andrews, tormentato giovane studente chiamato a scegliere se seguire la sua passione per la musica, fiorita proprio durante l’ultima estate, o seguire i desideri del padre, che un giorno vorrebbe lasciargli la guida della sua impresa di costruzioni, si porta dietro un segreto al riguardo: il giorno della scomparsa di Jason, Archie aveva udito un colpo di arma da fuoco, ma non aveva detto nulla a nessuno per evitare di rendere pubblica la sua relazione clandestina con l’insegnante di musica con cui era in compagnia. Presto comunque il corpo di Jason riemerge con un’evidente ferita da arma da fuoco in fronte. Nel frattempo, Archie, ancora sentimentalmente coinvolto con l’insegnante, è oggetto dei desideri della sua migliore amica Betty, da tempo innamorata di lui, oltre che di una nuova ragazza appena arrivata in città, Veronica Lodge. Tra diversi scandali e scoperte importanti Betty si fidanzerà con Jughead, il misterioso e tenebroso ragazzo migliore amico di Archie, mentre quest’ultimo e Veronica inizieranno a frequentarsi, senza però definire il loro rapporto come "relazione sentimentale". La scoperta dell’assassino di Jason porterà a galla scioccanti segreti che la famiglia Blossom nascondeva e anche all’arrivo di un misterioso serial killer che inizierà a uccidere tutti coloro che vivono nel peccato e nella perdizione. Inoltre un terribile segreto della cittadina verrà a galla.

Situazione attuale: Una volta che il famigerato serial killer, chiamato Black Hood, viene scopertosi essere proprio il padre di Betty Cooper, ovvero Hal Cooper, nella cittadina di Riverdale arrivano altri problemi. Come il gioco di Gryphons & Gargoyles, che ben presto inizia a prendere piede nella vita di ogni persona della città, grandi o piccoli che siano, si ritrovano pienamente coinvolti in questo gioco malato e pericoloso, che causa molte morti e mette a rischio la vita di chiunque, anche di chi non gioca direttamente e vuole starne fuori. Ben presto si scopre che il gioco ha ormai preso vita in ogni punto della città, anche nei luoghi meno pensabili, come nel Convento delle Sorelle della Misericordia Silenziosa. Inoltre la guerra contro Hiram Lodge, l’uomo in nero, continua imperterrita e Archie si ritrova a combattere contro di lui più volte, per sopravvivere al padre della sua ragazza che diventa EX nel momento in cui, lui, riesce a fuggire dal carcere minorile, costretto a lasciarla per non limitarla ad aspettarlo e per renderle la vita più facile. Così Archie si allontana da Riverdale insieme al suo amico Jughead e Veronica, ormai proprietaria di Pop’s, cerca di portare avanti il suo locale al meglio, avvicinandosi di più a Reggie, suo fidato aiutante. Tutto questo mentre Betty viene rinchiusa in Convento, per colpa di sua madre che pensa che farla stare lì possa aiutarla, ma come sempre, la nostra Nancy Drew, non ci delude mai e riesce a fuggire da quella "prigione" liberando anche tutte le altre ragazze, con astuzia e intelligenza, mettendo alle strette le Suore del convento.
Ma inseguito la nostra cara Betty e la cittadina di Riverdale si ritrovano a combattere con un "nuovo male". Ovvero una sorta di setta legata alla Fattoria e alla famiglia Evernever, che a quanto pare punta sulle debolezze delle persone per cercare di attirarli nella loro cerchia. Ovviamente tutto questo non garba molto a Betty, che cerca in tutti i modi di smascherarli e contrastarli, questo anche grazie all’aiuto di Jughead che nel mentre si ritrova con tutta la sua famiglia al completo. Suo padre, FP, ha avuto finalmente una bella svolta nella sua vita grazie al suo nuovo lavoro da Sceriffo.. ma sua una madre, Gladys, invece, nasconde un terribile segreto: quello di spacciare Frizzle Rocks.
Insomma.. nella cittadina di Riverdale non ci si annoia mai, c’è sempre qualcosa di nuovo pronto a sconvolgere le vite dei nostri cari protagonisti.. ma cos’altro accadrà ancora? Venitelo a scoprire con noi!


Ecco una ruolata tipo di questo Gdr

.
Vecchia ruolata da Pop’s, tra Betty, Jughead, Veronica & Cheryl.

tracyflick. scrive:
*E’ tutto così assurdo. Stanno accadendo cose che non riesco a spiegarmi. Le mie allucinazioni, le convulsioni e tutta quella strana faccenda del re Gargoyle. Per non parlare del suicidio di Ben e delle convulsioni di Ethel. Il mio livello di stress ha raggiunto picchi incredibili. Sta accadendo qualcosa in questa città e in qualche modo sento che gli Evernever sono coinvolti in tutto ciò. Traggo un lungo sospiro ed entro da Pop’s. Ovviamente non ho raccontato nulla a V delle mie convulsioni, così come non lo avevo detto a Jughead anche se poi lui lo ha scoperto, ma Veronica non ha bisogno anche dei miei problemi.*

serpentking scrive:
*Quella città sembrava come condannata a non essere mai più libera. Un cerchio, una cupola, qualcosa doveva esserci a spiegare perché non fossero mai in grado di respirare autonomamente, di non sentirsi sopraffatti dagli eventi, da cose negative, da orrori. Era come se quel male facesse parte della città e forse di tutti loro. Non si trattava di essere un Serpents o la ’perfetta ragazza della porta accanto’ con un padre serial killer e una presunta oscurità dentro di sé. Non si trattava di essere la figlia di un mafioso, l’avere un padre in grado di uccidere il suo stesso figlio o quant’altro. Nessuno era incolume, nessuno era pulito, tutti avevano le loro colpe, e forse in quell’accezione capiva anche il considerarsi colpevole di Archie. Ognuno di loro aveva le sue colpe, in qualche modo qualsiasi cosa fosse avvenuta era conseguenza di determinate scelte, esattamente come in un gioco, dove la mossa successiva dipende sempre dalla posizione in cui si trova ora la pedina. Quando tutto sembra ingestibile, non c’è altro luogo in cui andare se non da Pop’s. Alcune cose non cambiano mai: il punto di ritrovo, e il fatto che nolente o volente in quei momenti Jughead abbia sempre fame. Quando oltrepassa la soglia, annunciato dal campanello al di sopra della porta a vetro, i suoi occhi vengono subito richiamati da quella coda bionda, che sarebbe in grado di riconoscere tra mille.*

Betty Cooper.

*La richiama in quel modo, come aveva fatto tempo prima, sperando di nuovo di vedere il suo sorriso come allora, l’espressione corrucciata sciogliersi come solo quando erano insieme. Perché anche adesso, nonostante tutto, saperla lì e al sicuro era in grado di sciogliere non poche preoccupazioni nel cuore del re dei Serpents.
Si avvicina al tavolo occupato dalla giovane e diversamente dal solito non prende posto di fronte a lei, ma accanto, lasciando scivolare un braccio intorno alle sue spalle*.

Il solito?

bluejasmine} scrive:
-Veronica passava le sue giornate a lavorare da Pop’s, ed era lì anche quel giorno, e quando non lavorava andava a trovare Archie al carcere minorile, sotto la sua nuova e finta identità, ma riusciva anche a trovare del tempo per dedicarsi al suo nuovo progetto, l’Innocence di Riverdale, per far scarcerare Archie e dare guerra a suo padre. Era davvero stanca del fatto che Hiram cercasse in tutti i modi di dividerli, ma non ci sarebbe riuscito, V avrebbe sempre trovato un modo per tenergli testa e per sostenere Archie.. non avrebbe mai permesso a suo padre di separarla da lui, non dopo quello che aveva fatto per arrivare fino a lì. Suo padre non era un uomo degno di stima, per lei. Doveva essere smascherato e a Veronica non importava del loro legame di sangue, lui era il male e andava sconfitto.
E purtroppo, con tutto quello che stava accadendo, non era nemmeno più riuscita a parlare con Betty.. si vedevano a scuola, ma non avevamo mai avuto un momento per loro per discutere di ciò che stesse accadendo nelle loro vite, quindi Betty non sapeva ancora nulla di quello che aveva in mente Ronnie per aiutare il suo Archiekins. Ma proprio in quel momento, mentre serviva un hamburger ad un tavolo, e pensava al suo progetto, entrò da Pop’s Betty, seguita poco dopo da Jughead. Ormai quei due erano inseparabili. Così, con il sorriso sulle labbra, Veronica si avvicinò al tavolo dove erano seduti i due e li guardò con il suo solito fare ammiccante.-

Posso portarvi qualcosa, signori?

-Chiese scherzosamente, facendo una breve risata poco dopo, mentre aspettava la risposta dei due. V indossava la classica divisa di Pop’s, un vestitino giallo, con un grembiule annesso. I capelli legati in una coda di cavallo, tratto davvero raro per lei che portava sempre i capelli sciolti, ma lì era quasi "costretta" per via dell’igiene e tutte quelle altre cose burocratiche che riguardavano i locali di ristorazione. Ma a modo suo, anche in quella veste, riusciva sempre ad apparire elegante e di classe, con una sola eccezione: il suo viso. Si vedeva che era stanco, l’ombreggiatura inferiore degli occhi, l’espressione provata.. aveva tutta l’aria di chi di notte dormiva poco e pensava ad altro.-

tracyflick. scrive:
*Nemmeno il tempo di entrare all’interno della tavola calda che subito mi ritrovo dietro Jug. Il suo sesto senso è davvero sorprendete. Ovviamente sorrido quando mi volto verso di lui dopo che ha pronunciato il mio nome e insieme prendiamo posto ad uno dei tavoli dove lui si siede al mio fianco anziché difronte. Annuisco in risposta alla sua domanda proprio mentre V si avvicina al nostro tavolo e il suo modo di porsi mi fa sorridere lievemente divertita, ma nonostante tutto noto le sue occhiaie e l’espressione stanca e tesa del suo viso.*

Noi prendiamo il solito, signorina e gradiremmo anche la sua compagnia se non è impegnata..

*Sorrido in modo dolce, rivolta alla mia migliore amica, ed allungo una mano sul tavolo tendendola verso di lei.*

-cherylbombshell. scrive:
-Come tutti gli altri Sepents, ormai Cheryl non andava da nessuna parte senza il suo giubbotto di pelle rossa che denotava la sua appartenenza alla banda di Jughead Jones. Anche se nei confronti del ragazzo era sempre poco simpatica in fin dei conti era felice di far parte di quella famiglia e si proponeva sempre per combattere in prima linea, proprio come durante la missione di salvataggio di HotDog. Con il suo solito fare sicuro aprì la porta ed entro nel locale spostandosi i lunghi capelli rossi dietro alle spalle e a attirando come al solito molti sguardi d’apprezzamento. Adorava essere adorata. Lanciò uno sguardo intorno e vide ad un tavolo sua cugina Betty insieme a Jughead e Veronica con la sua divisa da cameriera in piedi vicino al tavolo. Facendo ticchettare i tacchi sul pavimento di linoleum si avvicinò a loro scansando Veronica con un colpo di fianchi.-

Siete adorabili!

-Si portò una mano al cuore con espressione fintamente commossa per poi voltare la testa in direzione di Veronica ed appoggiare una mano sulla sua spalla.-

Come sta il galeotto? Sono così in pena per lui..

-Dopo il balletto delle River Vixens al di fuori del carcere per rallegrare gli animi dei ragazzi, Cheryl, non aveva saputo più niente di Archie Andrews e sebbene il suo tono sembrasse ironico in quel frangente, mentre poneva la domanda a Veronica, era realmente dispiaciuta per la sorte toccata ad Archie.-

/ TO BE CONTINUED /


Questa è una tipica RUOLATA, un modo di giocare grazie ai testi, che ti permette di sfruttare tutta la tua fantasia senza alcuna limitazione. Come puoi vedere, le frasi tra gli astrischi ** descrivono il movimento che fa il personaggio e l´ambientazione in cui si svolge, mentre quando vengono chiusi gli aterischi si procede con il dialogo, ovvero quello che il tuo personaggio dice a voce alta, con cui interagire con gli altri giocatori.


Ecco alcuni personaggi per Riverdale gioco di ruolo online gratis:


Personaggio:
Toni Topaz

Personaggio:
Alice Wondertime

Personaggio:
Cheryl Blossom

Personaggio:
Cheryl Blossom

Personaggio:
Archie Andrews

Personaggio:
Friedrich Nietzsche

Personaggio:
Cormac Harrogate

Personaggio:
Archie Andrews

Personaggio:
Cheryl Johnson



...e diventa subito un personaggio di Riverdale!








COME GIOCARE NEL GDR:


Se non hai mai ruolato, Rolenet è il posto perfetto per iniziare. Grazie a giochi, tutorial e personaggi sempre disponibili, senza limiti e obblighi, potrai goderti il meglio del gioco di ruolo online. Rolenet non ospita solo il gioco online Riverdale, ma hai moltissimi mondi con cui intrecciare le tue storie. Scopri mille modi per divertirti registrandoti con pochi semplici passi:

1 Segui i passi della "Registrazione", dove ti verrà chiesto di creare IL TUO PERSONAGGIO: dovrai scegliere un nome da dargli (reale o inventato, in base al personaggio che hai in mente) e selezionare poi il mondo di Riverdale dalla lista o qualsiasi altro gdr fantasy o non.

2 La tua storia inizierà a crearsi grazie ad altri personaggi che inizieranno a contattarti, ed iniziare a interagire con loro, cioè RUOLARE.
Esistono lunghissime ruolate di decine di righe, in cui descrivere ogni dettaglio e fare lunghe scene (tipico del play by forum, ovvero che si divide in forum con tempi di attesa più lunghi per la scrittura del testo) oppure scene più brevi come la precedente o addirittura poche parole veloci (tipico del play by chat, che vede l'azione svolgersi più velocemente o comunque come se accadesse realmente).

3 Per scrivere una prima volta con una persona hai molte possibilità: in pubblico puoi usare le ruolate apposite, rispondere a quello che pubblicano, foto o libro ospiti in cui aspettano i tuoi commenti di saluto. (Attenzione: le frasi verranno lette da tutto il sito, quindi ricordati di scrivere civilmente).
Altrimenti i messaggi sono privati e puoi ruolare solo con quella persona.

4 Man mano che vai avanti, potrai sistemare il tuo profilo in modo che ti rispecchi, ma anche iniziare a farti conoscere ruolando negli eventi, feste, blog di altri: e la storia cresce!


REGOLE
Non sono accettati i comportamenti che feriscono o influenzano gli altri personaggi. TUTTI i comportamenti. Non si scrivono messaggi volgari in pubblico, nè qualsaisi cosa che urti la sensibilità di ciascuno.
Tutto qui. Vogliamo fare in modo che sia un posto in cui sentirti a casa, per questo Rolenet ospita tutti i tipi di ruolate e di mondi senza distinzione, anzi: questo ci rende unici e dà la possibilità di accedere a ruolate e storie sempre differenti!







Leggi anche...


 


GDR Riverdale

Riverdale gdr

CATEGORIE
• Ragazze;
• Ragazzi;
• Adulti;

gdr personaggi Personaggi: 11
gdr online OGGI ONLINE: 2




gioco di ruolo online  Impersona un personaggio

gioco di ruolo online  Gioca con altri utenti

gioco di ruolo online  DIVERTITI!



giochi di ruolo online  Vivi nel mondo che vuoi!

giochi di ruolo online  Usa i tuoi attori o cantanti preferiti!


GRATIS!





SCOPRICI!



Personalizza

Ogni profilo hai a disposizione una personalizzazione mai vista! Tutto è altamente personalizzabile, con codici immagini e colori che ti permetteranno di renderlo unico!


Inventa

Gioca nella più totale tranquillità: non ci sono mai ban come in Facebook, blocchi per fake (siamo qui apposta per essere fake!) nè il tuo personaggio potrà mia essere sospeso da gestori prepotenti o autoritari. Qui la tua storia la decidi tu!


Gioca

Conosci nuovi personaggi e amici, qui siamo tutti appassionati di film, serie tv, libri, giochi e quanto altro! Divertiti con tuoi interessi ed entra in un mondo unico!


 

 

 

 









© Rolenet 2013-2019  ||  Created by Lindy   ||   Designed by Freepik: Intestazione Gdr   ||   Credits - Siti amici - Pubblicità  ||  Questo sito utilizza i Cookie  ||  Info: rolenet@rolenet.it